Anzio/Per pescatori, ristoranti e negozi

Anzio/Per pescatori, ristoranti e negozi

Incendio al porto, in arrivo 75 mila dalla Provincia

Sono in arrivo i fondi della Provincia di Roma per il risarcimento dei danni subiti dai pescatori, dai commercianti e dai ristoratori del porto le cui attività furono danneggiate due mesi fa dall’incendio sviluppatosi sulla banchina nord del porto di Anzio. Gli interessati potranno inoltrare la domanda per il risarcimento entro il 19 dicembre presso l’Ufficio protocollo del comune di Anzio. L’erogazione del rimborso è prevista entro i novanta giorni successivi alla scadenza del bando, ossia marzo 2003.

Per maggior informazioni le persone interessate potranno rivolgersi all’Ufficio tecnico comunale al quale spetterà il compito di vagliare le domande di risarcimento danni. Per il momento il contributo stanziato dalla Provincia è di 75.000 euro che serviranno a rimborsare solo parzialmente gli operatori danneggiati, considerata l’entità dei danni causati dall’incendio. Per questo motivo l’amministrazione comunale di Anzio ha già chiesto alla Provincia di integrare quel finanziamento.

I.Ian.Il Messagero 10.11.2002

Condividi questo post