Borussia, tifoseria focosa

Borussia, tifoseria focosa

Migliaia di tifosi tedeschi del Borussia Moenchengladbach accampati sui gradini davanti alla Barcaccia e a  terra bottiglie, lattine, cartoni.
Più tardi due tifosi tedeschi sono rimasti vittime di gravi atti di violenza: sono stati accoltellati a poca distanza dallo stadio Olimpico. Ricoverati al Policlinico Gemelli, le loro condizioni non sono gravi.

Il bivacco dei tedeschi, ai quali nessuno ha vietato l’accesso alla piazza e lo stazionamento sui gradini, è durato fino alle 17 quando, lentamente, è cominciato il loro trasferimento verso lo stadio Olimpico.

Solo in un paio di occasioni le forze dell’ordine sono intervenute sulla piazza, non per limitare l’abuso di alcolici e lo sfregio alla Scalinata, ma per calmare gli animi dei tifosi più esagitati che – almeno questo – non hanno provocato incidenti.

(corriere.it)

Condividi questo post