Campagna di prevenzione Ortopedica e Audiometrica

Campagna di prevenzione Ortopedica e Audiometrica

Prenderà il via il prossimo 10 ottobre la campagna di prevenzione gratuita Ortopedica e Audiometrica promossa dalla NCR e patrocinata dall’assessorato ai Servizi Sociali – Dedicata ai cittadini «over 50», verrà ospitata nei locali
dei Centri Anziani del territorio

Una campagna di prevenzione sanitaria gratuita Ortopedica e Audiometrica per i cittadini «over 50» attuata presso le sedi dei Centri Anziani del territorio. E’ l’iniziativa che, promossa dall’associazione dei Nuovi Castelli Romani NCR, è patrocinata da Palazzo Colonna tramite l’assessorato ai Servizi Sociali coordinato da Remo Pisani. Ratificata con la deliberazione di giunta 47 del 17 giugno 2013, verrà realizzata con il contributo del professor Fabio Cerza, primario dipartimento Ortopedia ospedale «Colombo» di Velletri e del dottor Umile Giuseppe Longo, UOC di Ortopedia e Traumatologia del Policlinico Universitario Campus Biomedico di Roma.

A livello audiometrico verranno invece offerte consulenze con professionalità e attrezzature di Otomedica.

«Non si tratta solo di semplici visite specialistiche di prevenzione alle quali possono accedere tutti – spiega Ettore Pompili presidente della NCR già attiva nei Centri Anziani del territorio con medici specialisti per il monitoraggio della salute degli associati –ma di una vera e propria presa in carico dei pazienti che, qualora se ne ravvisasse la necessità, verranno sottoposti ad indagini successive, sempre a livello gratuito, grazie all’intervento di altri professionisti vicini all’associazione che, tra gli obiettivi principali del suo statuto, vede la tutela della salute del cittadino».

La NCR, diretta a livello scientifico dal professor Claudio Letizia, responsabile dipartimento medicina interna e specialità mediche Università degli Studi di Roma «La Sapienza» Policlinico Umberto I, da oltre dieci anni collabora con il Comune di Marino con il quale ha attivato diverse campagne di prevenzione sanitaria e medica. Tra queste un percorso di educazione alimentare all’interno delle scuole del territorio. In programma dalle ore 15 alle 20 (previo appuntamento) gli incontri con la prevenzione sono quattro e tutti di giovedì. Si inizia il 10 ottobre al Centro Anziani di Santa Maria delle Mole (via Gramsci 13/13A – 06.935.24.27), il 17 sarà la volta di Frattocchie (via Nettunense Vecchia, 32 – 06.935.46.348), il 24 a Cava dei Selci (via Fantinoli – 06.935.29.78) per concludere il 31 con Marino Centro (via Gustavo De Luca, 2 – 06.938.54.91). «E’ fondamentale – sottolinea l’assessore Pisani ringraziando la NCR e i medici per la disponibilità e la sensibilità manifestata – diffondere una cultura della prevenzione. Su questa tematica, l’Amministrazione sarà sempre al fianco delle associazioni e dei cittadini» aggiunge sottolineando il ruolo centrale che il Comune può avere nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica, nella conoscenza, consapevolezza e informazione così come nella promozione di iniziative specifiche dedicate. «Nel rispetto del concetto di solidarietà e sussidiarietà alla base delle attività dell’Ente»

Condividi questo post