Colpo in un caveau a nord della Capitale

Colpo in un caveau a nord della Capitale

Colpo da oltre sei milioni di euro in contanti in un caveau a nord di Roma.

Prendendo in ostaggio una guardia giurata sono riusciti a introdursi nel caveau blindato e si sono impossessati di sei sacchi con il denaro poi, sono spariti nel buio della notte.

Polizia e carabinieri a indagano incessantemente sull’accaduto, interrogando a tappeto le guardie giurate.

Sul luogo del colpo è arrivata anche la polizia scientifica che ha svolto un sopralluogo a caccia di qualche elemento lasciato dai criminali. Sembra, però, che i malviventi abbiano agito indossando guanti in lattice proprio per non lasciare tracce. I loro volti erano coperti da passamontagna. Non è escluso che possano essere stranieri anche se la persona presa in ostaggio ha raccontato agli investigatori che i banditi hanno pronunciato solo poche parole.

Condividi questo post