Concorso nel Lazio per insegnanti

Concorso nel Lazio per insegnanti

Sì è tenuta lunedì 17 dicembre la prima parte del concorso per insegnanti indetto dal ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo.

All’appuntamento – che continua martedì con le preselezioni – i candidati sono scaglionati su diversi orari: la prova è computer based, ogni iscritto ha un suo computer, ed è stato necessario dividere per gruppi i partecipanti vista la loro mole.

A Roma uno dei due candidati più veloci d’Italia, che hanno ultimato la prova in venti minuti, con esito positivo.

Hanno passato la prova preselettiva in 11.092, cioè il 34,1%. Nel Lazio sono 32.799 gli aspiranti all’insegnamento che si contendono i 1.443 posti messi a bando sulla regione. Di questi oltre 24 mila sostengono la preselezione a Roma nelle 127 sedi impegnate.

Condividi questo post