De Rossi è indagato per le scommesse truccate

De Rossi è indagato per le scommesse truccate

Dopo lo scandalo che ha messo in ginocchio il calcio italiano ed in manette grandi calciatori al pari di Bettarini, Doni e Signori, spunta anche il nome di un bomber giallo-rosso: Daniele De Rossi.
Per molti associare il suo nome a quello dei giocatori già implicati è scandaloso, poichè Daniele è all’oscuro di tutta questa situazione e non conosce personalmente nessuno degli implicati.

Per il sindaco Gianni Alemanno, “Daniele è un patrimonio della Roma sportiva. Avvicinare il suo nome a scandali che sporcano e rattristano il mondo dello sport è sbagliato e del tutto fuori luogo”.

Vicino al giocatore anche il presidente della provincia Nicola Zingaretti, secondo cui “è molto grave associare il nome di De Rossi all’inchiesta sul calcioscommesse. Non si può sbattere in prima pagina il nome di qualcuno che non risulta nemmeno indagato e che secondo lo stesso procuratore risulta del tutto estraneo alla vicenda”.

Condividi questo post