De Rossi resta alla Roma

De Rossi resta alla Roma

De Rossi rinnoverà il contratto e vuole essere sicuro di avere il totale supporto da parte della nuova società.
Sabatini incontrerà oggi a Milano il suo procuratore Sergio Berti ed è ottimista sulla chiusura della trattativa. Real e Chelsea restano comunque alla finestra.
Vucinic invece farà i bagagli e abbandonerà la squadra capitolina mentre il suo procuratore,Alessandro Lucci, incontrerà in queste ore i dirigenti della Juventus, pronti a offrire un contratto da 3,5 milioni a stagione all’attaccante.
Tutto ciò accade, prima che la società Giallorossa accoglierà il nuovo mister Luis Enrique che non arriverà a Roma prima di mercoledì quando, con molta probabilità, verrà ufficializzato con tanto di brindisi e conferenza stampa.
Sul fronte acquisti, invece, c’è da registrare il contatto tra Sabatini e il ds genoano Capozucca per parlare di un maxi-affare che vede il passaggio di Criscito e Palacio alla Roma in cambio di Julio Sergio, Greco e Brighi.

Condividi questo post