Enrico Brignano e l’Evolushow 2.0

Enrico Brignano e l’Evolushow 2.0

Riflessioni sull’evoluzione. Quella di Charles Darwin, con tante domande e qualche risposta, che fa ridere, sorridere e tornare il buon umore se a darla è Enrico Brignano. Da mercoledì il popolare attore romano sarà all’Auditorium Conciliazione con lo spettacolo “Evolushow 2.0”.

«Abbiamo aggiornato lo spettacolo come fosse un software — racconta Enrico Brignano — nel linguaggio informatico quando un programma si aggiorna si scrive 2.0 e probabilmente, visto il successo di pubblico, arriveremo anche a 3.0 o 4.1. Il segreto di “Evolushow” è che è sempre uno spettacolo diverso. Abbiamo nuove domande e nuovi argomenti, cambiamo le canzoni, i balletti, il testo e al pubblico piace. Lo dico alla luce dei numeri. A Padova e Firenze abbiamo raddoppiato le date. Quest’estate a Sabaudia c’erano 5500 persone a vederci. Bellissimo».

L’attore sul palcoscenico dell’Auditorium Conciliazione si interrogherà, proseguendo il discorso iniziato la scorsa stagione, sulla nostra società sempre più “internettizzata”in cui molti si fanno domande sull’esistenza e si chiedono: da dove veniamo? Dove stiamo andando? E, soprattutto, ovunque andiamo, abbiamo chiuso il gas?

Il testo è scritto da Brignano con Mario Scaletta, Massimiliano Giovanetti, Manuela D’Angelo, Luciano Federico e Riccardo Cassini.

Auditorium Conciliazione, via della Conciliazione, da mercoledì al 21 febbraio. Tel.06.684391

Condividi questo post