Franco Fiorito sta scrivendo la sua autobiografia

Franco Fiorito sta scrivendo la sua autobiografia

All’interno della propria cella nel carcere di Regina Coeli, in cui si trova con l’accusa di peculato e d’appropriazione indebita, l’ex capogruppo del Pdl alla regione Lazio Franco Fiorito sta scrivendo la sua autobiografia.

A riferirlo è lo stesso Fiorito al Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni.

Mi ha detto che legge molto e che sta scrivendo un’autobiografia in cui vuole raccontare anche le vicende degli ultimi mesi. Forse dirà anche cose che non ha mai detto” conclude Marroni.

Fiorito, nonostante tutte le istanze di scarcerazione presentate dai suoi avvocati siano state respinte, si è presentato davanti al Garante “di umore abbastanza sereno e combattente”.

“Ha molta fiducia nel prossimo ricorso in Cassazione e – prosegue Marroni – mi ha detto di avere una cospicua documentazione contabile della Regione che vuole consegnare ai magistrati”.

Quanto alla vita in carcere, Fiorito si è lamentato con il Garante “di non avere abbastanza ore d’aria. In compenso dice di aver un buon rapporto con le guardie”.

Condividi questo post