Giovani ed alcol

Giovani ed alcol

L’abuso di droga e alcol sta minacciando la salute dei ragazzi, anche giovanissimi.

Gli esperti della Sopsi, Società italiana di psicopatologia lanciano l’allarme: «Tra i giovani dai 10 ai 19 anni aumentano le psicopatologie provocate da alcol e sostanze» avverto in vista del loro congresso «Psicopatologia in tempo di crisi: stress, vulnerabilità e resilienza».

Questo mix, soprattutto nelle persone predisposte, aumenta fino a 5 volte il rischio di sviluppare gravi malattie psichiatriche che solo da noi colpiscono 2 milioni di persone, come schizofrenia e disturbo bipolare.

Ad avvalorare l’allarme, vi sono anche i numeri che segnalano come l’abuso sia in crescita: una ricerca che sarà presentata al congresso condotta su 3011 adolescenti e giovani. Il 53,6% consuma bevande alcoliche e tra questi, l’89,6% ha avuto comportamenti di binge drinking (ingestione di 5 o più bevande alcoliche in un’unica occasione, almeno una volta a settimana).

Condividi questo post