GIUDICI: VORAGINE A VIA NEWTON, TRAFFICO IN TILT

GIUDICI: VORAGINE A VIA NEWTON, TRAFFICO IN TILT

GRAVE DANNO AL MANTO STRADALE E VIABILITA’. IN REGIONE CI BATTEREMO PER FINANZIARE IL PONTE DEI CONGRESSI

“L’apertura della voragine su viale Isacco Newton, oltre a rappresentare un grave problema per la viabilità di tutto il quartiere, manifesta la reale esigenza di investire sull’asse viario di collegamento tra Monteverde e l’Eur. Il viadotto attualmente esistente è sempre intasato perché insufficiente a supportare il carico di traffico proveniente e diretto a Monteverde. Per questo crediamo che il ponte dei congressi rappresenti una priorità per tutto il quadrante sud-ovest di Roma. Un’infrastruttura che consentirebbe di collegare direttamente Monteverde con l’Eur. Una volta eletti in regione ci batteremo per chiederne il finanziamento, anche per contribuire a rilanciare il lavoro e l’economia della Capitale”. Lo dichiarano in una nota Fabrizio Santori, candidato al consiglio regionale per La Destra e Marco Giudici, capogruppo de La Destra al Municipio XVI di Roma.

“Il traffico di via dei Colli Portuensi è stato deviato verso largo La Loggia. L’asfalto si è alzato in modo preoccupante e l’acqua sta fuoriuscendo dal sottosuolo. La Polizia di Roma Capitale è sul posto. Abbiamo chiesto – concludono gli esponenti de La Destra – un intervento urgente del Campidoglio affinché la situazione torni alla normalità nel più breve tempo possibile”.

Condividi questo post