ITALIA UNDER 21 VINCE 3-2 IN SVEZIA, QUALIFICATA

ITALIA UNDER 21 VINCE 3-2 IN SVEZIA, QUALIFICATA

Italia Under 21 si qualifica per la fase finale degli Europei che si svolgeranno il prossimo anno in Israele.

«I ragazzi sono stati bravi, hanno fatto tutto bene». È soddisfatto il tecnico dell’Under 21 Devis Mangia che ha conquistato l’accesso alla fase finale degli Europei di categoria in programma il prossimo anno in Israele.

L’Italia ha superato per 3-2 la Svezia a Kalmar nel ritorno dei play off dopo aver vinto anche la gara di andata (1-0) a Pescara.

IL TABELLINO

Svezia (4-4-2): Johnsson, Johansson, Jansson, Pettersson, Demir (33′ st Claesson), Hamad, Hiljemark, J. Johansson (28′ st Jonsson), Albornoz, Ishak, Celik (25′ st Armenteros). (Sandberg, Baffo, Allansson, Thern).
All.: Ericson
Italia (4-4-2): Bardi, De Sciglio, Frascatore, Capuano, Marrone, Caldirola, Florenzi (37′ st Crimi), Rossi, Immobile (45′ st Saponara), Insigne, De Luca (14′ st Gabbiadini). (Colombi, Romagnoli, Viviani, Samprisi):
All.Mangia
Arbitro: Oliver (Ing)
Reti: 23′ st Insigne, 26′ st Florenzi, 27′ st Ishak, 32′ st Hiljemark, 41′ st Immobile
Recupero: 0′ e 3′
Angoli: 8 a 4 per l’Italia Ammoniti: Marrone e Frascatore per gioco scorretto
I GOL: – 23′ st: cross di Frascatore per Insigne che dal limite dell’area stoppa di sinistro e lascia partire un destro a giro che batte Johnsson. – 26′ st: Marrone serve Florenzi che con un diagonale di destro supera il n.1 svedese per il 2-0. – 27′ st: la Svezia approfitta di uno svarione difensivo di Caldirola e accorcia le distanze con Ishak. – 32′ st: la Svezia pareggia con un sinistro al volo da fuori area di Hiljemark – 41′ st: contropiede degli azzurrini: Gabbiadini serve Immobile che con un colpo a cucchiaio batte Johnsson.

Condividi questo post