La città in tasca, cultura per i piccoli

La città in tasca, cultura per i piccoli

È giunta alla sua XXII edizione, “La città in tasca”, manifestazione dedicata ai bambini dai 3 ai 12 anni, organizzata dall’Arciragazzi comitato di Roma, in programma fino al 13 settembre al Parco degli Scipioni, in via di Porta Latina 10. Il programma che interesserà i più piccoli sarà ricco di eventi teatrali, di musica, cinema, danza, laboratori, letture e tantissimi giochi: dalle 17 alle 23 genitori e bambini potranno scegliere tra numerose proposte ludiche e culturali.

È il teatro il grande protagonista della manifestazione con ben 27 spettacoli.

La manifestazione ha inoltre l’intento di far avvicinare al mondo della cultura i bambini che potranno sforgliare i libri a disposizione della Biblioteca de “La città in tasca”. Non solo spettacolo e teatro: si toccherà il tema dell’immigrazione e dell’accoglienza grazie allo spazio dedicato al giovane talento Cristiano Quagliozzi che costruità una grande arca con materiali di riciclo. I

Un approccio ludico alla conoscenza della musica verrà invece offerto dalla musicista Claire Chevrolet.

Infine, i fidelissimi appasionati della Re Boat Roma Race anche quest’anno sono accolti al Parco degli Scipioni per costruire imbarcazioni sempre più folli che parteciperanno poi alla tradizionale regata al Laghetto dell’Eur, domenica 18 settembre.

A concludere la serata all’insegna della cultura, divertimento e spettacolo sarà il concerto del Coro Cantering, diretto dal maestro Ludovico Versino, che presenterà canti popolari da tutto il mondo.

Condividi questo post