Lotito vittima di estorsione?

Lotito vittima di estorsione?

Lotito continua ad attaccate il Coni, il tribunale emette un provvedimento che lo costringe a pagare il debito ed è in arrivo un’ ingiunzione da parte del massimo ente sportivo contro la società romana.

Lotito furioso: “E’ un’estorsione“, grida lasciando Palazzo Valentini, quartier generale della Provincia, dove avrebbe dovuto tenersi un tavolo tecnico, che di fatto – senza il Coni – non c’è stato.

“Sono rimasto sorpreso dell’atteggiamento del Coni, è stato posto un diktat. La Lazio ha rispettato tutte le scadenze, ma qualora non si trovasse una soluzione ci faremo valere nelle sedi opportune”.

«Da un imputato per frode sportiva – aggiunge il presidente del Coni – davanti ad un Tribunale della Repubblica, questo è un bel messaggio di onestà intellettuale. Su un’unica cosa però sono d’accordo con Lotito. Andiamo davanti ad un giudice e vedremo chi avrà ragione».

Condividi questo post