MARCONI, PARIS: 220 NUOVI POSTI AUTO

MARCONI, PARIS: 220 NUOVI POSTI AUTO

“Nell’immobilismo generale, nonostante bilanci preventivi che diventano rendiconti e assestamenti penosi, il Municipio XV riesce a rispondere alla richiesta di posti auto in una zona popolosa e frequentata come Marconi.
Per strappare al degrado tre parcheggi pubblici che avrebbero dovuto essere gestiti da un’inerte ATAC, abbiamo dovuto provvedere a costruire un provvedimento del tutto originale e mai sperimentato a Roma: è stata avviata una gara a ‘procedura aperta’ mirata all’affidamento della gestione dei tre parcheggi a pagamento.
Per 5 anni, questa inedita operazione, oltre a favorire gli automobilisti, permetterà al Municipio XV di incassare dai gestori oltre 170 mila euro annui. Queste somme saranno destinate alla manutenzione delle strade municipali.
Saranno così disponibili 219 nuovi posti auto di cui 6 per disabili, 21 posti per le moto e 10 per le biciclette, su una superficie complessiva di oltre 8.300 metri quadrati. Gli spazi dei nuovi parcheggi sono quelli dell’ex deposito Campari, in viale Marconi 72, quelli di via Amedeo Avogadro e di via Pietro Blaserna.

Il più ampio tra i tre parcheggi recuperati è quello di via Blaserna: 101 posti e una superfice di 3.050 metri quadrati.
Ma abbiamo voluto ottenere anche un altro risultato: il gestore del parcheggio di via Blaserna provvederà all’apertura e chiusura dei cancelli del sovrastante giardino, così da assicurare una maggiore sicurezza dell’area verde.
Quindi sono molto soddisfatto perché questa operazione del tutto innovativa riesce a vincere l’inerzia procurando per il territorio nuovi parcheggi attivi, somme ingenti da destinare alla manutenzione stradale e nuova sicurezza.”

Condividi questo post