Motociclista muore sul Raccordo

Motociclista muore sul Raccordo

Incidente mortale sulla carreggiata interna del Grande raccordo anulare di Roma. Un motociclista ha urtato le barriere laterali della rampa di ingresso dell’area di servizio di Selva Candida, al km 8,500 poco prima delle 8 di questa mattina ed è deceduto. Nell’incidente non risultano coinvolti altri mezzi.

Sono intervenuti sul posto gli operatori del 118 per prestare i primi soccorsi e le squadre di Anas e Polizia Stradale per la gestione della viabilità ed effettuare i rilievi del caso.

Condividi questo post