Natale ed i led luminosi per le strade del centro

Natale ed i led luminosi per le strade del centro

Migliaia di led, 500.000 solo a via del Corso (per un consumo di appena 50 kw), formano un cielo bianco di stelle sulla più famosa via dello shopping della Capitale. E non solo: sfere e stelline in tutte le altre strade del centro, alberi luccicanti a piazza di Spagna e a piazza Venezia (con 40.000 led), la Casetta di Babbo Natale a piazza San Silvestro (sarà accesa il giorno dell’Immacolata) e un vero tour, con 30 speciali Babbo Natale, per la città, dal centro alla periferia, su un trambus open tutto illuminato.

Per le feste natalizie torna, per il secondo anno consecutivo “Roma si mette in luce”, e, da oggi fino al 10 gennaio, la Capitale si trasformerà in un fiabesco “teatro luminoso a cielo aperto”. L’iniziativa presentata ieri in Campidoglio dal vicesindaco Sveva Belviso e dall’assessore alla cultura Dino Gasperini, promossa dal Comune e la Camera di Commercio con il supporto organizzativo di Zetema, Acea Spa e Gruppo Seghieri in collaborazione con le associazioni delle strade, Confesercenti e Federstrade, è stata ideata e realizzata dalla società “Laura Rossi International“, che ha vinto il bando emesso lo scorso anno ed è a costo zero per l’amministrazione capitolina.

Quest’anno il progetto prevede un messaggio simbolico: accendere nuova speranza per il futuro insieme alle tante luci, nel rispetto dell’ambiente attraverso le tecnologie – spiega la Belviso-  poi abbiamo voluto pensare alla solidarietà tramite la lotteria “llumina i sogni” il cui ricavato andrà alle associazioni So. Spe di Suor Paola e Peter Pan Onlus. Inoltre, se me lo faranno fare, sarò uno dei 30 “babbo natale” sul bus: il 18 e il 20 andremo anche a San Basilio ed a Tor Bella Monaca a raccogliere le letterine che saranno poi selezionate e premiate in Campidoglio”.

Tra le iniziative più importanti l’accensione oggi dell’albero di Natale della Pace a piazza di Spagna a favore del “World Food Programme“, l’illuminazione sabato di via del Corso e Piazza Venezia, l’albero è stato donato dal comune di Andalo, e della Casetta di Babbo Natale a piazza San Silvestro, dove tutti i bimbi potranno portare le letterine per i regali e farsi fare una foto ricordo.

Condividi questo post