NO SOVRAINTENDENZA RIPENSARE PUP A MARCONI

NO SOVRAINTENDENZA RIPENSARE PUP A MARCONI

Augusto Santori (PDL):
“Comitati Via Fermi attendono risposte da Assemblea Capitolina”

“L’inidoneità del sito di Piazzale della Radio deve far riflettere sull’utilità dei progetti PUP tuttora in essere nel quadrante Marconi: quadrante che abbisogna di meno box auto e più posti pubblici e a rotazione, per rispondere a una crisi economica che sta investendo una delle zone della città più vivaci dal punto di vista commerciale”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.
“Anzitutto sarà necessario tornare a ripensare un progetto per la piazza, che certamente abbisogna anche di una concreta riqualificazione superficiale – afferma Santori – ma altrettanto urgente è il fatto di portare in Assemblea Capitolina la delibera di iniziativa popolare lanciata dal Comitato No Pup Fermi e sostenuta da migliaia di residenti di Marconi. Un progetto che vede l’intero quartiere schierato contro il progetto e solo il Presidente Paris e il Sindaco Alemanno a difenderlo”.
“L’auspicio è che l’Assemblea Capitolina accolga la delibera che cassa il piano Fermi – prosegue Santori – e che si recuperino gli enormi spazi pubblici non valorizzati nella zona Marconi e che ad oggi sono delle autorimesse soggette a degrado, incuria e abbandono”.

Condividi questo post