Omicidio in Via Libetta, movida finita in tragedia

Omicidio in Via Libetta, movida finita in tragedia

Un giovane romano di 23 anni e’ morto la scorsa notte dopo essere stato accoltellato probabilmente da un coetaneo durante una lite. L’episodio è accaduto nella capitale attorno alle due in via Libetta, nella zona della movida romana.

Il giovane era stato soccorso dal 118 e trasportato al S. Camillo, dove e’ morto poco dopo. Sul posto sono giunti i carabinieri, che indagano sulla vicenda.

Fonte: Ansa.it

Condividi questo post