Pablo e Pedro al Teatro Ghione, gag esilaranti

Pablo e Pedro al Teatro Ghione, gag esilaranti

Anche gli avvocati hanno un cuore…domanda retorica? Affermazione?
Questa è la commedia esilarante di Fabrizio Nardi, Nico Di Renzo (in arte Pablo e Pedro) che incentra la narratio in un caso di stalker da parte di una donna.

Un duo comico che sa recitare, sa supportarsi e non è mai banale. Adeguati nel ruolo e e situazioni assolutamente imprevedibili che catturano lo sguardo e la mente dello spettatore.

Ettore, uno stimato avvocato penalista della capitale, viene interpellato da suo cognato Claudio, fratello di Valeria, sua moglie, proprio per questo spinoso motivo. Messaggini, bonsai, cuoricini nei post-it, il povero Claudio non ce la fa veramente più, così decide di ideare un piano per…
La vicenda coinvolgerà non solo i due, ma anche il fido segretario/alter ego di Ettore, Achille, che parteciperà ad una strategica macchinazione, per incastrare definitivamente la colpevole.

Uno spettacolo divertente ed irriverente, ricco di battute, doppi sensi e ironia ai massimi livelli.
I ruoli sono ben definiti, la recitazione è scorrevole e vivace. Non ci si annoia mai.

Un plauso per la difficile interpretazione (segretario balbuziente) per Enrico Ottaviano. Un parte cucitagli addosso, basta un respiro profondo e la balbuzie scompare, almeno apparentemente…

E in ultimo, ma non per importanza Giusy Ricchizzi, che durante lo spettacolo si sdoppierà, rendendo nota al pubblico la sua capacità di possedere due temperamenti di due donne totalmente opposte tra di loro. Bravissima, gioiosa e goliardica.

12115580_10208064266470499_5312829713815540437_n

dal 20 ottobre al 1 novembre

Anche gli avvocati hanno un cuore
con
Fabrizio Nardi, Nico Di Renzo
e con Enrico Ottaviano Giusy Ricchizzi
di Mirko Setaro e Fabrizio Nardi
regia Massimiliano Giovanetti
musiche Federico Capranica

Condividi questo post