Pedaggi esclusi per Roma-Fiumicino e Raccordo

Pedaggi esclusi per Roma-Fiumicino e Raccordo

Il pedaggio all’interno del Gra e della Roma-Fiumicino, non verrà messo in atto.

Il parere favorevole del Governo «è un grande risultato di cui vogliamo ringraziare la prima firmataria Barbara Saltamartini» afferma il sindaco di Roma Gianni Alemanno.

«Oggi il governo è molto generoso e dice sì a tutti gli ordini del giorno, compreso quello relativo ad escludere i pedaggi Anas, e in modo particolare sul Grande raccordo anulare di Roma» fa sapere il deputato del Pd, Enrico Gasbarra della commissione Trasporti della Camera. «Accogliamo con soddisfazione il parere favorevole del governo e della maggioranza».

«La sensazione è che ci hanno fatto perdere un sacco di tempo. Speriamo che l’incubo sia finito».
Ha detto il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti.

Condividi questo post