Preleva 30 mila euro in sei giorni, arrestato

Preleva 30 mila euro in sei giorni, arrestato

In soli sei giorni, un 57enne era riuscito ad effettuare ben 14 operazioni bancarie, per un totale di 31.800 euro, ai danni di un ignaro 54enne originario della provincia di Salerno. Ma è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma con le accuse di truffa, sostituzione di persona e uso di atto falso.

Munito di un documento falso intestato alla vittima, aveva iniziato a prelevare denaro e a disporre bonifici bancari verso conti correnti bancari e postali che aveva acceso sotto falso nome. La vittima ha avuto la spiacevole sorpresa solo dopo aver letto il primo estratto conto choc e ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri. Il truffatore, però, da un istituto di credito di via Barberini continuava, imperterrito, a effettuare operazioni finché la direttrice dell’agenzia ha intuito che si trattava di una truffa e ha chiamato il 112.

Sono tuttora in corso le indagini dei militari dell’Arma per verificare la presenza di eventuali altri conti correnti fittizi, oltre a verificare che fine abbia fatto tutto il denaro prelevato fraudolentemente.

(Repubblica.it)

Condividi questo post