Referendum, pronti? Via

Referendum, pronti? Via

Domenica 12 giugno, dalle ore 8 alle ore 22 e lunedì 13 giugno, dalle ore 7,00 alle ore 15,00, si voterà in tutta Italia per il Referendum.

Sono quattro i referendum popolari:

Referendum popolare n. 1: Scheda di colore rosso – Il quesito prevede l’abrogazione di norme che attualmente consentono di affidare la gestione dei servizi pubblici locali a operatori economici privati.

Referendum popolare n. 2: Scheda di colore giallo – Il quesito propone l’abrogazione delle norme che stabiliscono la determinazione della tariffa per l’erogazione dell’acqua, il cui importo prevede attualmente anche la remunerazione del capitale investito dal gestore.

Referendum popolare n. 3: Scheda di colore grigio – Abrogazione parziale di norme. Il quesito propone l’abrogazione delle nuove norme che consentono la produzione nel territorio nazionale di energia elettrica nucleare.

Referendum popolare n. 4: Scheda di colore verde – Il quesito propone l’abrogazione di norme in materia di legittimo impedimento del presidente del Consiglio dei ministri e dei ministri a comparire in udienza penale, quale risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte Costituzionale.

Il Voto da apporre sarà semplicemente SI O NO.

Condividi questo post