Roma, continua l’emergenza smog

Roma, continua l’emergenza smog

Le polveri sottili hanno ricominciato a superare i limiti di legge e il commissario straordinario di Roma, Francesco Paolo Tronca, ha ritenuto necessario disporre un nuovo blocco dei veicoli inquinanti.

Nella giornata di venerdi 22, dalle 7.30 alle 20.30, nella fascia verde, non potranno circolare motoveicoli e ciclomotori a due, tre e quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 e Euro 1, e le microcar diesel Euro 0 e Euro 1. La disposizione del Campidoglio prevede inoltre che sull’intero territorio comunale la temperatura per il riscaldamento di case e uffici non superi il valore massimo di 18 gradi, ad eccezione di ospedali, cliniche e scuole.

 

Condividi questo post