Roma, la campagna abbonamenti incita alla caccia

Roma, la campagna abbonamenti incita alla caccia

Lupi, aquile, prede, cacciatori e animali in gabbia. Sì, sembra difficile da credere, ma di questo si parla a Roma in una terra di mezzo tra calcio e politica.

Il capogruppo della lista Marino, Luca Giansanti, la pensa diversamente e sostiene che lo slogan dell’As Roma, rilanciato nei cartelloni pubblicitari sugli autobus è a favore della caccia. Scrive Giansanti su Facebook: «E’ opportuno che l’azienda pubblica di trasporto di Roma ospiti sui suoi mezzi la pubblicità della campagna abbonamenti dell’AS Roma, che nello slogan incita alla caccia e al branco? Siamo sicuri che il messaggio sia educativo e appropriato?».

Però il dibattito non si placa: in molti se la prendono con Giansanti su Twitter.

Condividi questo post