Rugby, Italia batte Francia 23-18

Rugby, Italia batte Francia 23-18

L’Italia è stata grande, ha sconfitto 23-18 nel primo turno del Sei Nazioni 2013 un altrettanto agguerrita Francia.

I padroni di casa per una mezz’ora riescono ad imporsi senza nessun tipo di problema , poi i francesi reagiscono dimostrando di meritare quel quarto posto nel ranking mondiale e allora Italia (decima in quella classifica) vuole vincere, deve vincere. Lotta, urla, si rotola per terra tantissime volte. Il pubblico è in delirio e la vittoria assicurata, con un risultato che non lascia nessun dubbio.

ITALIA – FRANCIA 23-18 (13-15)

ITALIA: Masi; Venditti, Benvenuti (32′ st Canale), Sgarbi, McLean; Orquera (24′ st Burton, 40′ st Ghiraldini), Botes (16′ st Gori); Parisse, Favaro (24′ st Derbyshire), Zanni; Minto, Geldenhuys (32′ st Pavanello); Castrogiovanni (23′ st Cittadini), Ghiraldini (16′ st Giazzon), Lo Cicero (16′ st De Marchi). All.: Brunel.

FRANCIA: Huget (32′ st Trinh-Duc); Fofana, Fritz (23′ st Bastareaud), Mermoz, Fall; Michalak, Machenaud (23′ st Parra); Picamoles (29′ st Chouly), Ouedraogo, Dusatoir; Maestri, Papé (19′ st Taofifenua); Mas (27′ st Ducalcon), Szarzewski (13′ st Kayser), Forestier (13′ st Debaty). All.: Saint-André.

Arbitro: Owens (Galles)

Marcatori: 5′ m Parisse tr Orquera (7-0), 12′ m Picamoles (7-5), 16′ d Orquera (10-5), 19′ cp Orquera (13-5), 27′ cp Michalak (13-8), 34′ m Fall tr Michalak (13-15); st: 10′ cp Michalak (13-18), 17′ m Castrogiovanni tr Orquera (20-18), 29′ d Burton (23-18).

Note – Cartellini: 40′ st giallo a Giazzon. Calci: Orquera 3/3; Michalak 3/5.

Condividi questo post