Schwazer positivo all’Epo “Ho sbagliato, volevo essere più forte”

Schwazer positivo all’Epo “Ho sbagliato, volevo essere più forte”

Sport italiano sotto choc: l’olimpionico della marcia Alex Schwazer è stato trovato positivo a un controllo antidoping del 30 luglio scorso. La notizia è rimbalzata a Londra tramite un comunicato pubblicato sul sito del Coni nel tardo pomeriggio italiano. Ed è deflagrante per l’atletica azzurra che proprio sul marciatore puntava le maggiori speranze di medaglia. La lettera della Wada, consegnata al Coni, parla di marker o metaboliti dell’Epo in un test a sorpresa in periodo preolimpico.  Adesso per l’oro di Pechino 2008 si attendono le controanalisi.

“Ho sbagliato, adesso la mia carriera è finita” ha dichiarato all’Ansa il marciatore disperato.

“Meglio che non mi chieda come sto, ho sbagliato…Volevo essere più forte per questa Olimpiade, ho sbagliato”.

(fonte gazzetta.it)

Condividi questo post