Termini, truffa e molestie: denunciati 52 rom

Termini, truffa e molestie: denunciati 52 rom

Partivano da Aprilia ogni mattina e avevano scelto la stazione Termini come luogo ideale per mettere a frutto i loro crimini. Fino a ieri, però. Quando una task force dei carabinieri di varie stazioni della Capitale, ha permesso di denunciare a piede libero 52 persone, di età compresa tra i 14 e i 58 anni, quasi tutte provenienti dall’insediamento rom della cittadina in provincia di Latina. Ognuno si era specializzato in qualche truffa e così, alla fine della serata, se ne tornavano a casa con il bottino da spartire.
La refurtiva è stata recuperata e sequestrata.

Condividi questo post