Uomo di nazionalità cinese assassinato

Uomo di nazionalità cinese assassinato

Un cittadino cinese è stato accoltellato mortalmente in un appartamento al terzo piano di via Guglielmo Mengarini 13, una traversa di via Portuense pressoché all’altezza del complesso ospedaliero San Camillo. La vittima sarebbe riuscita a uscire dal palazzo per chiedere aiuto ma, una volta in strada, si è accasciata al suolo ed è morta.

Alcuni testimoni oculari hanno visto sei cinesi abbandonare precipitosamente lo stabile dov’è stato compiuto il delitto. Avevano con sé un computer e alcuni trolley. Uno dei sei uomini indossava una tuta Adidas sporca di sangue. La polizia ha immediatamente organizzato battute nella zona, cercando di intercettare il gruppo dei sei orientali.

Condividi questo post