Viterbo, quindicenne grave dopo aver tentato il suicidio

Viterbo, quindicenne grave dopo aver tentato il suicidio

Un ragazzo di 15 anni, residente a Civita Castellana, in provincia di Viterbo, ha tentato di suicidarsi impiccandosi a un albero. E’ stato salvato dai carabinieri avvisati da alcuni passanti che hanno visto il giovane gettarsi dall’albero con la corda al collo.

Il ragazzo è ora ricoverato al policlinico Gemelli di Roma e le  sue condizioni sono gravissime.

Sono in corso indagini da parte dei militari per accertare le ragioni che lo hanno spinto a tentare il suicidio.

 

Condividi questo post