I capelli e i suoi alleati: come avere una chioma che faccia invidia a Raperonzolo?

I capelli e i suoi alleati: come avere una chioma che faccia invidia a Raperonzolo?

Il sole, il mare e lo smog. Nemici acerrimi dei nostri capelli che nei mesi invernali si trasformano in una massa gonfia e secca mentre d’estate sono opachi e spenti. Gli shampoo e gli accessori certo possono aiutare. Ma tra i nostri consigli di bellezza, non potevamo dimenticare di parlare della correlazione tra alimentazione e la salute dei nostri capelli.

Non ci credete? L’alimentazione, oltre a contribuire al benessere generale del corpo, permette di donare lucentezza e salute alla nostra chioma in particolare attraverso l’assunzioni di alcuni tipologie di alimenti.
Andiamo ad analizzarli singolarmente e troviamo la soluzione per dei capelli belli e luminosi!

La frutta e la verdura. La rucola, cicoria e bietole sono importanti per la loro ricchezza di vitamina C. Elementi essenziali sono anche le carote che donano luminosità grazie al potassio e al betacarotene. Altrettanto importanti sono le noci, fonti di omega 3 e di selenio che, certo, con le loro potenzialità potranno certamente farvi mettere da parte le loro calorie non sempre in linea con la dieta.

I cereali integrali. La vitamina B è uno dei migliori amici dei capelli. Ecco perché i cereali come il farro, l’orzo e l’avena sono molto importanti per il benessere del nostro corpo grazie anche alla presenza di ferro e zinco. Piatti freddi e insalate avranno sicuramente una marcia in più con questi ingredienti e voi avrete buone possibilità di avere capelli bellissimi.

Attraverso la vitamina B12, i pesci e i crostacei rafforzano e rinvigoriscono i capelli, rendendoli lucidissimi. Non lo immaginavate vero? E c’è di più. Il pesce azzurro, infatti, contiene ferro e Omega 3, sostanze utili da assumere soprattutto quando si denota la debolezza dei capelli.

I Legumi, le uova e i latticini. Le proteine animali si denotano alleati importanti per la bellezza dei nostri capelli. Questo è dovuto al loro contenuto in proteine, biotina, ferro e zinco tutte sostanze che permettono di rigenerare il capello. Allo stesso modo, i latticini risultano importanti per una dieta bilanciata (ma non bisogna abusarne) in quanto prevengono la secchezza dei capelli.

L’alimentazione, a volte trascurata, in realtà è la soluzione a tantissime problematiche come la fragilità del cuoio capelluto. Tantissimi buoni consigli è possibili reperirli attraverso consulenze del benessere, professionisti che potranno affiancarvi per iniziare un nuovo percorso fatto di buona alimentazione. Per richiedere informazioni o valutazioni del benessere utilizza questo link http://www.romaeasy.it/speciale-nutrizione-benessere

Fonte immagine

 

Vuoi altre informazioni su come migliorare il tuo benessere o avere una valutazione da un consulente specializzato? Contattaci attraverso questo form www.romaeasy.it/speciale-nutrizione-benessere

Condividi questo post