La colazione proteica…una buona abitudine?

La colazione proteica…una buona abitudine?

La colazione salata è veramente una buona abitudine da seguire?

Circa il 65% della popolazione italiana in genere preferisce iniziare la giornata con qualcosa di dolce. Il rimanente, invece, si è convertito alla colazione salata.

De gusti bus non disputandum est ma… qual è  l’orientamento che si dimostra migliore? Secondo alcuni studi, la colazione perfetta dovrebbe essere caratterizzata da proteine.

Secondo una ricerca condotta su pazienti diabetici, infatti, è stato osservato come con circa 35 grammi di proteine assunte a colazione vi è un netto miglioramento di salute per i pazienti. Mi spiego meglio. Per coloro che hanno preferito la colazione salata alla dolce, vi è un netto miglioramento sul picco glicemico e un maggiore controllo insulinico sugli zuccheri nel resto della giornata con riduzione dell’appetito. Per le persone che, invece, avevano un metabolismo normale, la colazione salata può aiutare a perdere peso e ristabilire un corretto apporto calorico giornaliero.

Ma attenzione alla quantità e alla qualità delle proteine che introduciamo. La colazione, infatti, è il pasto più importante della giornata: ecco perché è necessario introdurre alimenti sani.

Durante la nostra colazione salata,sarebbe quindi utile limitare salumi in genere troppo salati e ricchi di grassi saturi. Via libera, invece, all’alternanza tra uova sode, frittata, focaccia, pane integrale, pizza, prosciutto crudo, bresaola, torte salate con verdure, frutta secca, latte vaccino o alternativo, yogurt naturale.

Non ci credete? Provare per credere. Se avete deciso di cambiare regime alimentare non vi spaventate se le prime volte farete fatica. Lo zucchero, infatti, preso abitualmente ogni mattina può portare ad una leggera dipendenza dovuto al picco glicemico che si crea dopo lì assunzione. Ma dopo un periodo noterete i risultati. Il nostro corpo, infatti, si abituerà e noteremo subito il cambiamento. Energia e pesantezza corporea non saranno più un problema che ci riguarderanno!

Importante poi, tenere in considerazione come linee guida nutrizionali il consumo del 20% delle calorie giornaliere nel pasto di colazione: in questo modo, dimagriremo mangiando, in salute.

Cercate segreti per il benessere?

Richiedi informazioni o una valutazione del tuo benessere attraverso questo form http://www.romaeasy.it/speciale-nutrizione-benessere

Fonte immagine

Condividi questo post