Le diete estive per sgonfiare la pancia e le gambe

Le diete estive per sgonfiare la pancia e le gambe

L’estate serve anche per eliminare i chilogrammi accumulati durante i mesi invernali non solo grazie all’alimentazione sicuramente più calorica ma anche grazie al freddo che permette di eliminare meno liquidi. In maniera particolare, attraverso alcuni accorgimenti, sarà possibile sgonfiare le gambe e la pancia, i punti deboli per antonomasia. Via alla pigrizia, su iniziamo!

Per entrambi i dimagrimenti bisogna premettere innanzitutto che con un po’ di impegno è possibile farcela e raggiungere il nostro scopo. Andiamo ad analizzarli singolarmente.
Sia le gambe che le cosce, per molte donne, sono le zone ove si accumula il grasso. Per questa motivazione è assolutamente necessario seguire un regime alimentare sano e abbinarlo ad un esercizio fisico regolare e mirato. E l’alimentazione?

Per trasformare le nostre gambe e renderle più magre bisognerebbe favorire il consumo di alimenti facilmente digeribili e che non apportano eccessivi quantitativi di grassi che andrebbero a depositarli in maniera irreparabile sulle gambe. Preferiamo frutta e verdure fresche, cereali integrali, riso, carni bianche e pesce azzurro. L’importante è l’allenamento: bandite la pigrizia e muovetevi, invece, il più possibile attraverso attività fisiche che aiutano il dimagrimento e il rassodamento delle gambe.

E per sgonfiare la pancia invece? Per quanto riguarda l’alimentazione, in questo caso sarebbe necessario seguire un regime dietetico equilibrato: limitare i cibi grassi, controllare le quantità di zucchero e di sale assunte e bere molta acqua. Questa combinazione vi dovrebbe permettere di eliminare i liquidi in eccesso. Per quanto riguarda, invece, i cibi da non assumere, ricordiamo di evitare tutti gli alimenti che potrebbero fermentare nello stomaco e provocare gonfiore come i farinacei e i cibi che contengono lieviti.

Inoltre, anche per dimagrimento della pancia è necessario che si supporti la dieta con regolare esercizio fisico. Ottimi risultano i benefici della corsa che aiutano a mantenere in forma tutto il corpo ma non solo. Anche esercizi mirati alla tonificazione dell’addome come flessioni e addominali sarebbero sicuramente di aiuto per eliminare questa problematica.

Niente scuse, quindi. Allontaniamo la pigrizia ed iniziamo a prendere cura del nostro corpo partendo dall’interno ma non dimenticando la parte esteriore. Il connubio sicuramente non potrà che permetterci risultati sorprendenti.
Non riuscite a prendere l’iniziativa autonomamente?

I consulenti del benessere potrebbero essere le persone perfette per intraprendere questo nuovo percorso. Per richiedere informazioni o una consulenza gratuita, è possibile utilizzare la nuova pagina dedicata al benessere di Romaeasy

www.romaeasy.it/speciale-nutrizione-benessere

 

Fonte immagine

Condividi questo post