Il post vacanze natalizie: come smaltire le abbuffate ?

Il post vacanze natalizie: come smaltire le abbuffate ?

Le vacanze sono quasi giunte al termine e il pericolo bilancia è dietro l’angolo. La maggior parte degli esperti, infatti, reputa,basandosi sulla loro esperienza, che durante le feste natalizie si ingrassi in media 2/ 3 kg.

Ma perché il peso aumenta in maniera così preponderante? Il problema principale sarebbe rappresentato principalmente dalla continuità di assunzione di calorie in eccesso e dalla discontinuità di una dieta poco sana tra abbuffate natalizie e il continuo mangiare anche nei giorni liberi di ricorrenze. Altre cause che comporterebbero questo aumento sostanziale del peso sarebbero la tendenza a mangiare cibi ipercalorici, la trascuratezza di buone regole di sane alimentazione e abuso di bevande alcoliche.

Ma come tornare a regime? Cerchiamo di dedicare questo articolo proprio a proporre e consigliare come tornare in forma e riprendere la nostra vita quotidiana, eliminando i chilogrammi di troppo. Quali sono i modi per tornare ad una vita sana?

Secondo il 65% degli esperti, la prima cosa assolutamente da evitare sarebbero le diete “da fame”: il dimagrire, di certo, non è agevolato dal non ingerire cibo ma anzi, questi regimi comportano solo shock inutili al corpo nonché l’ annullamento dell’effetto positivo di una dieta ipocalorica.

Cosa è necessario, poi, per perdere i chili superflui acquisiti con le feste natalizie?

1. Innanzitutto, condurre una dieta varia ed equilibrata in modo tale da non far mancare all’organismo i principali nutrienti.

2. Limitare il consumo di dolci: se avete esagerato durante le feste, importante è limitarne il consumo nei giorni seguenti.

3. Il consumo di bevande alcoliche: è consigliabile, infatti, limitare o evitare di assumere alcolici in quanto alto è l’apporto calorico associato a queste bevande.

4.A volte è necessario essere ripetitivi: ecco perché vi consigliamo di praticare attività fisica. Una corretta alimentazione insieme ad una sana attività fisica è il miglior modo per tornare in forma.

5. Valgono le solite regole anche per quanto concerne l’alimentazione che deve essere sana. Costante deve essere il consumo di frutta e verdura in maniera tale da avere un corretto apporto di fibre, vitamine e sali minerali. Il suo reintegro è fondamentale soprattutto quando è stata osservata una dieta poco bilanciata.

6. L’acqua è un alimento fondamentale per aiutare ad eliminare i liquidi in eccesso che sono stati trattenuti dal nostro organismo e che si oppone alla nostra voracità, essendo capace di dilatare lo stomaco e favorire il senso di sazietà.

7. Ultimo ma non ultimo per importanza: evitare di assaggiare i cibi lontano dai pasti e, naturalmente, ridurre i grassi e, soprattutto, preferire metodi di cottura leggeri e salutari.

Ma se tutto questo non basta,potreste rivolgervi a dei consulenti di benessere come Alessandro Peretti per ottenere validi consigli per iniziare un percorso di benessere. Per ottenere maggiori informazioni basta che andiate sul sito: http://www.alessandroperetti.it/

Fonte immagine

 

Condividi questo post