Il Derby della Capitale parla biancoceleste!

Il Derby della Capitale parla biancoceleste!

La Lazio ha battuto la Roma con un secco 2-0 e si è aggiudicata il derby d’andata nella semifinale di Coppa Italia. La prima stracittadina della Capitale si colora dunque di biancoceleste, con la squadra di Inzaghi che si è dimostrata nettamente superiore ai giallorossi sul piano del gioco e delle occasioni da rete. La Lazio è andata in vantaggio al 29′ del primo tempo con Milinkovic-Savic, bravo ad anticipare i difensori della Roma su un cross proveniente da Felipe Anderson e a battere Alisson. La squadra biancoceleste poi ha continuato a mettere in costante difficoltà la Roma, creando una sorta di gabbia tattica intorno a Nainggolan e neutralizzandone di fatto tutto il potenziale esplosivo. Nel corso del secondo tempo poi, al 78′, la Lazio ha trovato anche il goal del 2-0 finale con Immobile, bravo a farsi trovare all’appuntamento con il goal su un preciso invito di Keita, autore nell’occasione di un’azione travolgente sulla destra. L’occasione più grossa della Roma per riaprire la gara capita pochi minuti dopo ad Emerson Palmieri, che calcia dal limite dell’area, trovando però la pronta respinta d’istinto di Strakosha. Neanche l’ingresso di Totti negli ultimissimi minuti del match riesce a cambiare l’esito delle cose in favore dei giallorossi. La Lazio chiude in cassaforte il derby e con buona probabilità anche il discorso-qualificazione: adesso infatti alla Roma per andare in finale serve una vera e propria impresa nel derby di ritorno, con 3 goal da segnare e senza avere reti al passivo. Ad aprile il verdetto definitivo!

Condividi questo post