Nuovo autovelox sull’Appia Nuova all’uscita del sottopasso

Nuovo autovelox sull’Appia Nuova all’uscita del sottopasso

Nuovo autovelox montato sull’Appia all’altezza della zona industriale Appia Nuova. L’apparecchio è stato installato in prossimità del concessionario Opel, in un tratto di strada in cui il limite è di 60 chilometri orari, mentre negli altri tratti della superstrada il limite è di 80 orari. L’autovelox fisso è stato montato proprio all’uscita del secondo sottopasso che da Ciampino va verso i Castelli romani. Secondo il comando della polizia locale di Ciampino, l’apparecchio non ha solo la funzione di autovelox, ma anche di targa system che serve a individuare 24 ore su 24 le auto rubate, quelle prive di assicurazione e di revisione. La strumentazione installata oggi è la quarta nella zona, le altre sono in via di Morena, via Folgarella e viale Kennedy. Nei prossimi mesi ne verranno installati altri sei per completare la “copertura” di tutti gli accessi al territorio comunale. Il limite di 60 km/h in via Appia Nuova è stato stabilito dall’Anas. La scelta dei punti in cui installare questi apparecchi è legata alla pericolosità del tratto stradale e al numero di incidenti, spesso mortali, registrati.

Giovedì 4 Maggio 2017 – Ultimo aggiornamento: 23:16

Condividi questo post